Indice del forum

Ricicla Forum



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

oil non oil ai semi di lino per capelli
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Oltre il riciclo: l'autoproduzione
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Lallaste




primo ebook ricicla


Età: 48
Registrato: 19/02/07 15:18
Messaggi: 1865
Lallaste is offline 

Località: Ladispoli - Roma - Italia
Interessi: bricolage, arti marziali
Impiego: sociologo


MessaggioInviato: Ven Ago 31, 2007 2:03 pm    Oggetto:  oil non oil ai semi di lino per capelli
Descrizione:
Rispondi citando

su
ho trovato questa interessante ricetta per fare in casa l'olio ai semi di lino per i capelli.
Non l'ho provata ma a leggere il post sembra proprio una buona cosa, efficace ed economica (con una confezione da 500 gr di semi di lino vengono 3 litri di oil non oil, il tutto sui 3-4 euro)
Very Happy

incollo di seguito ringraziando virtualmente l'autrice. Sul suo blog poi trovate anche le foto che illustrano i passaggi. Ha fatto proprio un buon lavoro!


Ingredienti e attrezzi:

50 gr di semi di lino (si trovano da NaturaSì, nei negozi di alimentazione biologica anche online)
acqua
2 pentolini preferibilmente in acciaio
1 colino a trama fitta, possibilmente un po’ grande
1 cucchiaio di legno
barattoli/vasetti per conservare

Mettere a bagno 50 gr di semi di lino in un pentolino di acqua per una notte. Lasciarli a bagno direttamente dentro nel colino cosa che in seguito faciliterà molto le operazioni.

La mattina dopo troverete una situazione come quella nella foto: i semi hanno fatto il gel naturale che è in gran parte attaccato ai semi e in una piccola parte nell’acqua. Prendere il colino e posizionarlo con tutti i semi nel secondo pentolino, poi versare un po’ di liquido dell’ammollo, sui semi e attendere che scenda filtrato nel pentolino. Aiutarsi eventualmente girando il contenuto del colino con un cucchiaio di legno. Ripetere finché non si è esaurito tutto il liquido.

A questo punto abbiamo un composto mediamente viscoso come quello in foto. Far andare a fuoco lento per 5 minuti, senza che bolla. Se tende a bollire abbassare la fiamma. In questo tempo, girare il composto con il cucchiaio di legno così da finire la cottura al grado di viscosità desiderato. Più si fa evaporare acqua, più tende a diventare gel. Al termine lasciar raffreddare e aggiungere la profumazione desiderata. E’ consigliabile utilizzare poche gocce di oilo essenziale naturale (non le profumazioni spacciate come oli essenziali sulle bancarelle, mi raccomando!) oppure, come faccio io, poche gocce di acqua di colonia naturale. Io ne uso una alla magnolia, naturale al 100%, se ne trovano facilmente nei negozi di alimentazione biologica e in erboristeria.

Invasare utilizzando barattoli in vetro o contenitori tipo dosatore. Io la conservo in un barattolo di vetro in frigorifero e ne metto poca alla volta nel dosatore dell’Oil non oil famoso. Ovviamente tengo anche quest’ultimo in frigo.

E i semi rimasti? Li avete solo sciacquati, operazione che si fa per… fare i germogli! Procedete con la germogliazione, i germogli di semi di lino sono ricchissimi! Oppure metteli nel compost, lo arricchiranno nello stesso modo. I semi di lino contengono elevate quantità di acidi grassi polinsaturi, mucillagini, proteine, minerali, vitamine B1, B2, E
Il lino regolarizza i processi intestinali ed è utilissimo in caso di affezioni dell’apparato gastroenterico (i semi da soli non devono pero’ essere assunti in caso di occlusione intestinale e appendicite, meglio i germogli).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Ven Ago 31, 2007 2:03 pm    Oggetto: Adv



Torna in cima
fen








Registrato: 21/03/07 00:39
Messaggi: 48
fen is offline 

Località: bologna




MessaggioInviato: Mar Ott 16, 2007 12:17 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non so se qui è il "momento" esatto...
comunque volevo dire che i semi di lino (che si trovano anche alla coop!) sono utili anche per altre cose.
Per chi ha problemi di stitichezza per esempio, sono ottimi. io li consiglio sempre a tutti..e ringraziano Mr. Green
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
hele86








Registrato: 14/05/09 18:34
Messaggi: 5
hele86 is offline 






MessaggioInviato: Sab Mag 16, 2009 4:46 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

..questo gel l'ho conosciuto su un forum di cosmetica bio-eco, è semplice da fare e perfetto come sostituto del gel normale, oltre ad avere le proprietà di nutrire i capelli e renderli lucidi!
..ho letto anche che è l'ideale per ravvivare i ricci, peccato che anche con qualche goccia di olio essenziale si conservi poco in frigo..basta prepararne poco alla volta e i capelli ringrazieranno!!

_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Oltre il riciclo: l'autoproduzione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Ricicla Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008